fbpx
ir a Mérida

I posti essenziali se hai intenzione di andare a Mérida

Da: Aree camper - Inserito: 3 Dicembre, 2021

Roma in Spagna. Così molti definiscono il vecchio Augusta Emerita, una delle città romane più prospere della penisola iberica le cui vestigia sono ancora presenti oggi per il nostro divertimento. Vai a Merida significa incontrare una parte importante della nostra storia, ma possiamo anche visitare una serie di altri luoghi di interesse di epoche successive.

Oggi il nostro camper si dirige verso la capitale dell'Estremadura per rivedere i punti essenziali che devi segnare sulla mappa durante la tua visita. Ancora una volta, vi invitiamo a venire con noi per vivere questo viaggio nel cuore della Lusitania.

Dove dovresti andare a Merida?

Complesso del teatro e dell'anfiteatro

Senza nulla togliere al resto dei monumenti di Merida, questo set è il fiore all'occhiello. Entrambe le costruzioni risalgono al I secolo a.C. In altre parole, sono antichi quasi quanto la città stessa, con la notorietà che questo dà loro come riferimenti storici e artistici. Per questo motivo è uno dei principali siti archeologici della Spagna.

L'anfiteatro è privo di buona parte delle sue tribune, poiché dopo il suo abbandono fu adibito a cava. Tuttavia, conserva ancora la sua struttura originale e può facilmente riportarci indietro al tempo in cui vi si tenevano i combattimenti dei gladiatori.

Nel caso del teatro si distingue per il suo buono stato di conservazione, al punto che gli spettacoli si svolgono ancora oggi. Tutti lasciano stupiti dalla buona acustica del posto. Infatti il Festival Internazionale del Teatro Classico Vi si celebra ogni anno durante le notti estive. Se non sei mai stato a questo evento, scrivilo in agenda.

Museo nazionale di Arte Romana

Non possiamo pensare a un posto migliore per trovare questo museo in Spagna. Si trova accanto all'anfiteatro e al complesso teatrale ed era progettato dal prestigioso architetto Rafael Moneo, che si ispirò all'architettura romana per imitare il visitatore dell'epoca.

Le sculture e le pitture murali sono meravigliose, ma soprattutto non dimenticate di ammirare il mosaici.

Acquedotto dei Miracoli

L'antico acquedotto romano conserva ancora buona parte della sua costruzione. Da non perdere per controllare il ingegneria romana da cui continuiamo a prendere esempio oggi. Inoltre, i suoi 27 metri di altezza e quasi un chilometro di lunghezza ti impressioneranno, quindi c'è molto da vedere.

cittadella

Un altro degli elementi essenziali di Mérida. Si distingue per essere una delle prime fortificazioni difensive costruite dai musulmani nella Penisola (e l'unica sopravvissuta delle sue caratteristiche fino ai giorni nostri). Le sue torri e la cisterna, che conserva anche elementi romani e visigoti, sono gli elementi più interessanti di questo singolare edificio.

Basilica di Santa Eulalia

Passando alle spoglie cristiane, troviamo questo tempio dedicato al santo patrono della città. La sua origine risale al s. IV, in quanto fu una delle prime chiese costruite in Hispania dopo la libertà di culto cristiana promulgata dall'imperatore Costantino. Ovviamente l'attuale costruzione risale al medioevo, ma nella sua cripta sono conservate una casa romana e una necropoli cristiana.

Si noti inoltre che, accanto alla basilica, si trova la cosiddetta Forno Santa Eulalia, un monumento che ricrea il forno dove fu martirizzato il santo e che fu costruito con frammenti di un antico tempio dedicato a Marte.

Altri punti di interesse se andate a Mérida

Potremmo fare molte più righe parlando delle meraviglie della capitale dell'Estremadura, ma riassumeremo in un piccolo elenco le altre località che vi consigliamo di visitare a Mérida:

  • ponte romano.
  • Tempio di Diana.
  • Terme romane di Alange e San Lázaro.
  • Case dell'Anfiteatro e del Mitreo.
  • Museo d'Arte Visigota.
  • Plaza de España con le sue case-palazzi.

Dove passare la notte se vai a Mérida?

Tutti questi siti sono fantastici, giusto? Ma sappiamo già che potresti esserti chiesto dove potresti lasciare il tuo camper, camper o minivan mentre visiti la città.

Nessun problema! Puoi andare a Mérida con la massima tranquillità nel tuo veicolo perché abbiamo uno dei nostri spazi stellari proprio lì. Il Quando si parla di Mérida si pensa al patrimonio che risale all'epoca romana, ed è giusto che sia così. È presente in molte delle enclavi della città. Ma oltre l'Emerita Augusta ci sono, tra le altre, vestigia visigote e medievali. Quindi puoi visitare dal complesso dell'Anfiteatro e del Teatro alla Basilica di Santa Eulalia, passando per l'antica Alcazaba o il Museo d'Arte Visigota. Dista pochi minuti dal centro storico e prendi nota di questo: hai il Teatro Romano proprio lì, quindi non dovrai complicarti andando in giro per parcheggiare

Tra le sue caratteristiche, va notato che questo spazio ha tutti i comfort e la piena garanzia di sicurezza per lasciare lì il camper, il camper o il minivan senza alcuna preoccupazione. Non vediamo l'ora di effettuare la prenotazione nel Zona di Mérida! Puoi ottenerlo direttamente dalla nostra piattaforma, in modo rapido e semplice in modo da poter organizzare il tuo viaggio il prima possibile.

Notizie correlate:

5 destinazioni per viaggiare con i bambini quest'estate

5 destinazioni per viaggiare con i bambini quest'estate

L'anima viaggiante deve essere instillata fin dall'infanzia. Quindi, prendi il volante del tuo veicolo e parti con i tuoi bambini verso nuove avventure quest'estate. Vedremo alcune delle destinazioni in tutta la penisola iberica per viaggiare con i bambini durante il...

leggi tutto

Scrivi un commento:

0 commenti

Invia un commento

0